Scegli il tuo istruttore non scegli tu nell’istruttore

Scegli il tuo istruttore non scegli tu nell’istruttore

Scrivere il mio blog ha lo scopo di aiutare coloro che continuano a scrivere in post e altri social media che “Sto cercando un istruttore di ciglia”.  Cercherò di mostrarti i passaggi iniziali, la scelta delle scarpe da ginnastica, una parte speciale del mondo della costruzione delle ciglia.  Inoltre, per illustrare con varie critiche i fatti che oscurano qua e là la professione.

Un po ‘di sfondo sulla mia carriera

Finora ho insegnato e tenuto conferenze e conferenze sulla costruzione di ciglia in 19 paesi diversi e 43 città.

Tra gli altri: Los Angeles, Miami, Las Vegas, Vietnam – Ho Chi Minh City, Svizzera, Austria, Colombia – Medellin, Canada – Montreal, Spagna – Alicante – Barcellona, ​​Romania, Repubblica Ceca, Slovenia, Ungheria, Serbia, Italia , Lituania, Russia, Brasile, Messico, ecc.

Sono il proprietario e il creatore del marchio Lash Style Academy, una comunità di persone fantastiche, un negozio online e un centro di formazione che vende prodotti per ciglia che ora è disponibile in 5 paesi diversi: Austria, Ungheria, Germania, Svizzera e Italia.  Ma oltre a tutto questo, consegniamo i nostri prodotti in tutte le parti del mondo.  I nostri istruttori tengono solo corsi di formazione professionale, oso consigliarli.  I nostri corsi di formazione sono disponibili anche in ungherese, tedesco, inglese, italiano e cinese.

Su di me

Ho fatto i miei studi su una linea finanziaria, quindi non importa come la guardiamo, ho intrapreso un percorso completamente diverso.  Poi la vita mi ha portato al punto in cui ho iniziato a lavorare come cameriere accanto a scuola.  Allora è stata una super opportunità di lavoro per me.  Non lo volevo necessariamente quando sono uscito dalla panchina della scuola, ma era anche molto meglio di quelli che ho avuto l’opportunità di fare allora.

Penso che molte persone abbiano camminato davanti a me e da allora abbiano indossato scarpe simili.  Guardando indietro, nella mia esperienza, ci sono due tipi di persone.  Uno ha quasi sete di ostacoli, cerca scuse e nel frattempo critica e disprezza i successi dell’altro.
Penso di appartenere al secondo gruppo.  Nella seconda metà del 2014 sono entrato nel mondo dell’industria della bellezza.  Allora le possibilità erano radicalmente diverse, era molto più difficile costruire tutto.  Visto che non mi è mai piaciuto aspettare, in pochi mesi ho frequentato più formazione possibile, volevo essere il più bravo possibile il prima possibile.  (Oltre alle mie 40 ore di lavoro in quel momento, ho passato tutto il mio tempo libero su questo e tutti i miei soldi.

Ero dedito e tenace.  Questo è esattamente ciò che voglio affrontare ora e incoraggiare tutti allo stesso tempo.  All’epoca, il mercato non era così saturo, non c’era dappertutto un’azienda o un istruttore ovunque e non c’era un’effusione di tutti i media nel marketing delle ciglia.

Inizialmente c’erano 3-4 marchi, ho iniziato anche con questi.  A quel tempo, anche i gruppi di pilastri non esistevano davvero, ovviamente c’erano 1-2 ma non erano nemmeno attivi.  Oggi tutto è cambiato, il che è in parte un vantaggio e in parte uno svantaggio.  Lo sviluppo, insieme alle cose buone, porta sempre con sé quelle indesiderabili.
Oggi ci sono molti gruppi di professionisti delle ciglia, il che è un vantaggio in quanto puoi trovare molte informazioni utili qua e là.  Ovviamente, la vita non è una torta spumosa, e questo è vero per il mondo della costruzione delle ciglia, poiché mi imbatto in molte cose che non servono necessariamente alla professione e non gettano una buona luce su un nuovo arrivato nel lunga corsa.  Tutto ciò può praticamente scoraggiare chiunque, giovane o esperto costruttore di ciglia.

Social media e internet

Internet nasconde molti, molti fatti e cose che mostrano informazioni diverse sul mondo della costruzione delle ciglia e sugli stilisti di ciglia che ci lavorano.  Uno di questi è il metodo per trovare e scegliere un istruttore.

Vedo innumerevoli volte che qualcuno cerca un istruttore, un seminario o un mentore.  Tutto questo in post o in diversi gruppi su Facebook.  Non credo che questo sia necessariamente il modo migliore per raggiungere l’istruttore di cui hai veramente bisogno lì.  La scelta determina l’obiettivo e non il contrario.

Critica per l’inizio

A quel tempo, non c’era tanta attenzione agli studenti come lo è oggi.  Certo, posso solo commentare i tempi iniziali in base alla mia esperienza.  Le caratteristiche principali:

  • istruttori tenuti in grandi gruppi fino a 10-15 persone
  • laboratori di vendita di prodotti camuffati da educazione, sì, dove tutto il workshop riguardava la bontà dei prodotti, e nel frattempo non abbiamo toccato nessuna parte pratica o teorica
  • trasferimento di conoscenza minimo / approccio pauroso della conoscenza, poiché nessuno voleva allenarsi
  • 1 modello per tutti i partecipanti o limite di tempo massimo di poche ore
  • 0 preparazione tecnica
  • risposte evasive ed eluse alle domande poste

Dopo questi corsi, ovviamente, nessuno era lì per sostenere i nostri studenti, aiutare o semplicemente aggiustare il nostro lavoro.  Sfortunatamente, non è stato possibile porre domande a nessuno in retrospettiva perché la risposta è stata: “questo è già un curriculum per una prossima istruzione” e non abbiamo ricevuto alcun modulo o libro su nulla.  In un buon caso, un diploma.  È come se l’istruzione a tempo pieno non esistesse quasi mai, non nella forma in cui la conosci oggi.
Sì, fortunatamente questi corsi di formazione sono migliorati in modo significativo.

Tuttavia, noi “vecchi” professionisti abbiamo ancora avuto successo e abbiamo imparato ogni piccolo dettaglio della costruzione delle ciglia.  Ho iniziato la mia carriera con molti grandi professionisti che considero ancora i migliori nella professione.

ANCHE TUTTO, QUANTO SUCCESSO?

Abbiamo cercato, ricercato, perseverato e sperimentato.  Eravamo letteralmente assetati di tutti i pilastri dell’informazione, volevamo sapere il più possibile su tutto.  Abbiamo ammirato le meravigliose opere trovate presso i pilastri russi e, a volte, ci siamo limitati a guardare come tutto ciò che a volte vediamo sia possibile.  Abbiamo cercato di evolverci dalle briciole di ogni piccola informazione condivisa e dalle immagini che spuntano qua e là, per raggiungere quel livello apparentemente irraggiungibile ad ogni costo.

ESERCIZIO DI AUTOCRITICA

Penso che potresti sfruttare al meglio le immagini nel tuo telefono, dare un’occhiata da vicino al tuo lavoro fotografato, notare e riconoscere i difetti e la prossima volta prestare consapevolmente attenzione a loro, correggerli e perfezionarli!  È quello che abbiamo fatto!

COME DESIDERATO E SCELTO UN ISTRUTTORE OCULARE PER NOI STESSI?

L’educazione delle ciglia e arrivare al miglior istruttore per te è un processo che non dovrebbe essere invertito.  Scrivendo in gruppi alla ricerca di un istruttore per la costruzione delle ciglia, stai invertendo l’intero processo.  Devi trovare l’istruttore, non l’istruttore di cui hai bisogno!

All’epoca non abbiamo mai scritto a nessun gruppo alla ricerca di un istruttore, ma guardavamo le foto dei pilastri e poi le loro valutazioni, sfogliando il loro sito e anche il lavoro dei loro studenti.  Abbiamo chiesto informazioni ovunque potessimo.  Non volevamo che tutti gli istruttori che lavoravano in quel momento ci contattassero, in quanto non avrebbe avuto senso.  Sapevamo cosa stavamo cercando.

È molto importante notare qui che l’educazione alle ciglia non è un modello che tutti gli educatori insegnano con una qualità uniforme e con conoscenza.  Ci sono enormi differenze.

PERCHÉ QUESTO È IMPORTANTE?

Perché sarà l’allenamento giusto per te dove otterrai tutto ciò di cui hai bisogno.  E non pensare che avrai bisogno di tutto in quel momento.  Anche la costruzione delle ciglia è una professione e l’apprendimento di qualsiasi professione può richiedere molte, molte volte, persino anni.  Durante questo periodo, dovresti sempre ricevere una formazione adeguata al tuo livello attuale.  Non si dovrebbe correre avanti, la conoscenza teorica e pratica costruita consapevolmente e costruite l’una sull’altra è importante.  È anche importante scegliere l’istruttore il cui stile ti senti più vicino a te.

CRITICA PER LA RICERCA DEGLI INSEGNANTI E LA MANCANZA DI CONSAPEVOLEZZA

In generale, penso che molti di coloro che entrano nella professione siano a loro agio e non siano disposti a cercare istruttori.  È più semplice per loro e non importa chi o cosa imparano, quindi non raggiungeranno mai una vera svolta, non arriveranno agli estremi.  Sfortunatamente, rimarranno bloccati su un livello e rimarranno lì.  Ci sono due cose che puoi fare adesso, una è che puoi essere offeso e fare contro-argomentazioni invece di autocritica, e l’altra è che puoi pensarci e prenderne coscienza!  Penso che tu che stai leggendo questo post ora voglia esserne consapevole.

2014

Questo è stato l’anno in cui la professione ha dovuto rispondere anche in Ungheria.  Nel 2014, la formazione dei costruttori di ciglia russi è diventata disponibile per la prima volta.  Non so perché sia ​​così grande, ma è andata così.  Inutile dire che tutte le pillole affamate di conoscenza potrebbero essere trovate lì.  Vorrei sottolineare qui sottovoce che i colleghi che abbiamo sviluppato e incontrato insieme quell’anno sono i pilastri consapevoli che oggi sono grandi proprietari di marchi e aziende, educatori e professionisti riconosciuti a livello internazionale!

In questi corsi di formazione, abbiamo finalmente capito molte cose in teoria, risposto alle nostre domande e colmato le nostre lacune.  Le cose sono praticamente a posto.

CRITICHE DAI INSEGNANTI RUSSI

Anche gli istruttori russi sono persone e livelli che prima sembravano irraggiungibili, non più così inaccessibili nell’istruzione, hanno cominciato a diventare un po ‘un miraggio.

PERCHÉ PENSO A QUESTO?

L’istruzione, con poche eccezioni, non ha portato tante scoperte come molti di noi si aspettavano.  In molti casi, abbiamo dovuto renderci conto che, sfortunatamente, i costruttori di ciglia russi possono anche evocare set magici usando la tecnologia digitale e i computer.  E dal vivo, i loro set di ciglia finte non erano niente di più carino o migliore di altri.  A quel tempo, molti di noi avevano domande interessanti (ricordo persino queste conversazioni), tra cui: “I clienti praticamente barano?”  visto che quello che vedi su Facebook o Instagram non è realtà, in molti casi nemmeno vicino.  Ad esempio, non voglio mai imparare a usare Photoshop su un set di ciglia e poi mostrare qualcosa che non è la realtà.

Non posso dirti un’istruzione russa davvero coscienziosa che ho frequentato perché c’era qualcuno che, dopo la teoria, si sentiva a suo agio per lui a prendere un caffè e poi guardava i nostri set una volta ogni tanto.  Nessuno ci ha assistito e ha osservato che potevamo ottenere il massimo dalle nuove tecniche apprese.  C’erano quelli che camminavano tra di noi, ma per tutto ha detto solo sì-sì, va bene così … Quindi per me, la parte pratica è stata deludente in molti casi, ad eccezione dei pochi in cui abbiamo potuto davvero imparare vere innovazioni tecniche e trucchi.

LA FRASE RIMANE FINO ALLA MORTE DI UN BUON SACERDOTE

Ad oggi, partecipo a conferenze o corsi di formazione internazionali più volte all’anno.  Perché?  Poiché ti interessa chi vede cosa e come, come lo fai, puoi imparare qualcosa di interessante da tutto.  Seguo tendenze e innovazione.

TUTTO È POSSIBILE CON FALSE MARKETING O PHOTOSHOP

Questo è stato il mio argomento per anni, quasi da quando l’ho incontrato per la prima volta al famoso Russian Lashes e ho sbattuto la testa nei circoli professionali.  Ho anche tenuto una conferenza professionale su questo in Colombia nel 2018.

C’è una componente nel mondo di Internet e nella cultura della costruzione delle ciglia che non serve al progresso della professione, anzi la distrugge!  Afferma falsità e bugie.

Lo chiamerei marketing falso ora, semplicemente non riesco a trovare un nome migliore per questo.  Questo marketing aggressivo e falso, che non è altro che foto photoshoppate, set di ciglia pesantemente post-modificati, si sta quasi riversando su di noi nei social media!  Naturalmente, istruttori davvero bravi, pillole, non entreranno in questi processi.  Poiché funzionano, non hanno tempo per questo, non vogliono pubblicare opere che sono quasi fisicamente impossibili da costruire!

Tutto questo falso marketing non ha solo attirato la mia attenzione.  Sempre più persone scrivono sui set di Photoshop.

In linea di principio, non andrei MAI da un istruttore dove qualcuno vende il proprio lavoro con ritocco e Photoshop.  Non perché sia ​​un pessimo professionista.  Ma per me, un tale lavoro e il suo creatore non sono autentici e non c’è nulla che lo renda autentico!

Chi sa sa che questo argomento è stato comunque una lotta per me, dove posso parlare contro lavori e foto post-modificati!
Quindi le ragazze sono istruttrici o corrono via con conforto e finalmente si svegliano!  Non riconoscere ciò che viene spinto davanti ai tuoi occhi nei social media, ma ciò in cui credi e cosa farà un educatore anche se lo mantieni.  Vediamo, riconosciamo le cose e pensiamoci.

In realtà volevo anche uscire dalla mia prima esperienza di corsa, ma sarebbe stato abbastanza lungo.  Ma prometto che arriverà presto.

Sentiti libero di contattare me o i nostri istruttori con le tue domande, saremo felici di aiutarti con qualsiasi cosa.

HAJNALKA SIMON-LENDVAI